Pagare i diritti di segreteria o di istruttoria e le tariffe

I diritti di segreteria sono dovuti quale corrispettivo dell’attività istruttoria svolta dagli uffici e sono stati istituiti dalla Legge 08/06/1962, n. 604, art. 40

Sono esenti dal pagamento le istanze presentate da enti locali e Amministrazioni dello Stato.

Pagamenti pratiche edilizie

Le pratiche destinate al SUE sono soggette al pagamento dei diritti di segreteria/istruttoria così come deliberato dal Comune tramite Deliberazione della Giunta comunale 24/04/2014, n.44.

Il pagamento può essere effettuato in contanti (recandosi presso la tesoreria comunale Banca di Credito Cooperativo di Arcene, Via Umberto I, 8), secondo una delle seguenti modalità:

  • bonifico bancario ordinario sul C/C  intestato a "Comune di Arcene - Servizio tesoreria" - IBAN  IT 49 A 08899 52540 000000201821  presso la Banca di Credito Cooperativo di Arcene, Via Umberto I, 8.
  • è fondamentale indicare sempre la causale in relazione all'istanza da presentare (Es.: "Diritti di segreteria istanza Nome e Cognome").

Consulta il prospetto dei diritti di segreteria/istruttoria

Pagamenti tariffe comunali

Per capire se la presentazione di una pratica prevede il pagamento di diritti di segreteria o di istruttoria consulta la sezione Pagamenti all'interno di ogni guida al procedimento.

Il pagamento deve essere effettuato su questa piattaforma.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city
Ultimo aggiornamento: 11/05/2021 15:00.22