Pagare i diritti di segreteria o di istruttoria

I diritti di segreteria  sono dovuti quale corrispettivo dell’attività istruttoria svolta dagli uffici comunali. Sono stati istituiti dalla Legge 08/06/1962, n. 604, art. 40

Sono esenti dal pagamento le istanze presentate da enti locali ed Amministrazioni dello Stato.

In Comune di Arcene…

Le pratiche destinate al SUE sono soggette al pagamento dei diritti di segreteria/istruttoria così come deliberato dal Comune tramite Deliberazione di giunta comunale 24/04/2014, n.44.

Il pagamento può essere effettuato in contanti (recandosi presso la tesoreria comunale Banca di Credito Cooperativo di Arcene, Via Umberto I, 8), secondo una delle seguenti modalità:

  • bonifico bancario ordinario sul C/C  intestato a "Comune di Arcene - Servizio tesoreria" - IBAN  IT 49 A 08899 52540 000000201821  presso la Banca di Credito Cooperativo di Arcene, Via Umberto I, 8.
  • è fondamentale indicare sempre la causale in relazione all'istanza da presentare (Es.: "Diritti di segreteria istanza Nome e Cognome").

Consulta il prospetto dei diritti di segreteria/istruttoria.

Puoi trovare questa pagina in

Aree tematiche: Innovazione e smart city
Ultimo aggiornamento: 11/03/2019 15:41.34