Autenticazione di copie

(urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2000-12-28;445~art18)
  • Servizio attivo
Procedimento di autenticazione di copie

A chi è rivolto

Il servizio è rivolto a tutti i soggetti interessati in possesso dei requisiti previsti.

Come fare

Per ottenere l'autenticazione è necessario presentarsi personalmente in Comune portando con sè:

  • un documento di riconoscimento valido
  • la documentazione in originale

La copia da autenticare viene prodotta direttamente dal Comune.

Costi

Questo procedimento è in via generale soggetto al pagamento dell'imposta di bollo da 16,00 € ogni quattro facciate. É prevista l'esenzione per alcuni usi espressamente indicati dalla legge: il richiedente deve pertanto indicare esplicitamente il tipo di utilizzo.

Diritti di segreteria e istruttoria
(se il procedimento non è soggetto al pagamento dell'imposta di bollo)
0,26 €
Diritti di segreteria e istruttoria
(se il procedimento è soggetto al pagamento dell'imposta di bollo)
0,52 €

Cosa serve

Per accedere al servizio, assicurati di avere:

  • SPID (sistema pubblico di identità digitale), carta d’identità elettronica (CIE) o carta nazionale dei servizi (CNS)
  • tutta la documentazione prevista per la presentazione della pratica.

Cosa si ottiene

Quando il procedimento amministrativo si conclude positivamente si ottiene l'accesso al servizio.

Tempi e scadenze

Durata massima del procedimento amministrativo: La conclusione del procedimento è immediata. Il rilascio di copie informatiche non è immediato.

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Termini e condizioni di servizio
Argomenti:
  • Lavoro
Categorie:
  • Anagrafe e stato civile
Ultimo aggiornamento: 30/01/2024 16:41.28